Giuseppe Raimondi

Budget Salute, la Uil Sicilia: "Più attenzione per le persone con disagio psichico"

Presa in carico comunitaria una scelta di civiltà e di attenzione per le persone con disagio psichico. La Uil Sicilia, insieme ad altre sigle sindacali, ha sostenuto l'organizzazione del convegno che ha messo in luce i nuovi orientamenti scientifici e le buone prassi per l’inclusione sociale di queste persone. Nell’ambito della tavola rotonda, svoltasi dopo gli interventi degli esperti, la Uil Sicilia ha sollecitato un intervento del Governo nazionale rappresentato dai Sottosegretari di Stato alla salute e al lavoro, teso a rendere esigibile il collocamento mirato previsto dalla legge 68/99 attraverso le convenzioni previste all’art.11 della norma. L’avviamento al lavoro delle persone che vivono un disagio psichico è considerato, dagli ultimi approfondimenti scientifici e dagli esiti delle esperienze con la presa in carico comunitaria, un passaggio fondamentale per la cura di tale disagio. Questa consapevolezza ci impegna maggiormente nella diffusione di un modello organizzativo di Budget salute che punta su una rete solidale in cui sono compartecipi le istituzioni, l’associazionismo, le famiglie e i cittadini di buona volontà. Il convegno, che è stato molto utile sia per gli operatori sia per le famiglie, ha fotografato la situazione sotto diversi aspetti, si è concluso con l’impegno dell’Assessore Regionale alla salute Ruggero Razza di erogare entro il mese di marzo 2020 le linee guida per l’attuazione dell’art. 24 del collegato alla legge di stabilità approvata dall’Assemblea Regionale Siciliana nell’ottobre 2019. La norma prevede la destinazione di almeno lo 0,2% del bilancio di ciascuna delle 9 Asp siciliane per finanziare progetti terapeutici personalizzati per la salute mentale. La norma è stata proposta dai deputati Valentina Zafarana e Francesco De Domenico rispettivamente del M5S e PD. Aspettiamo che gli impegni si tramutino in fatti concreti ma sulla materia resterà una vigile attenzione sia del sindacato sia delle associazioni del terzo settore.