Luisella Lionti

“Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani“, mobilitazione nazionale il 2 aprile

“Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani“, mobilitazione nazionale il 2 aprile

Roma, 25 marzo - "Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani". E' questo lo slogan che accompagnerà la giornata di mobilitazione nazionale promossa da Cgil, Cisl e Uil per il prossimo 2 aprile. In programma numerose iniziative e manifestazioni unitarie che si svolgeranno a livello territoriale in tutto il Paese. I segretari generali delle tre confederazioni sindacali, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, saranno presenti rispettivamente a Venezia, in Campo Santa Margherita, a Roma, in Piazza SS. Apostoli, e a Napoli, in Piazza Giacomo Matteotti. I comizi finali saranno preceduti da cortei che attraverseranno le città. Prosegue così la mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil per la vertenza sulle pensioni dopo gli attivi interregionali dei quadri e delegati del 17 dicembre scorso. Con le iniziative di sabato 2 aprile i sindacati rilanceranno la piattaforma unitaria con la quale si chiede di cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani, tutelare le pensioni in essere, rafforzare la previdenza complementare. Cgil, Cisl e Uil chiedono inoltre pensioni dignitose per i giovani, per i lavoratori precari e discontinui, accesso flessibile al pensionamento, il riconoscimento del lavoro di cura e la diversità dei lavori.

Ma ecco il programma delle manifestazioni in Sicilia:

PALERMO: dalle 9.30 gazebo in piazza Politeama con volantinaggio (nei comuni di BAGHERIA, CORLEONE, PARTINICO, PETRALIA SOTTANA, TERMINI IMERESE: dalle 17 gazebo nelle piazze principali con volantinaggio).

AGRIGENTO: dalle 9,30 gazebo a Porta di Ponte (di fronte la Prefettura) con volantinaggio.

ENNA: concentramento in piazza Vittorio Emanuele con volantinaggio, corteo fino alla Prefettura e consegna di un documento al Prefetto.

CALTANISSETTA: gazebo di fronte la Prefettura con volantinaggio.

CATANIA: ore 9.30 concentramento in piazza Stesicoro, corteo per via Etnea e comizio in piazza Manganelli.

MESSINA: concentramento in piazza V. Emanuele Orlando, dove parlerà il segretario generale Claudio Barone, corteo fino alla Prefettura.

RAGUSA: concentramento in piazza delle Poste, corteo fino in Prefettura.

SIRACUSA: concentramento in piazza Marconi, corteo per Corso Umberto fino alla Prefettura.

 TRAPANI: ore 9,30 manifestazione presso Hotel Crystal in Piazza Umberto I.

 

Scarica i materiali dell’iniziativa Il manifesto in PDF Il volantino in PDF