Gianni Borrelli

Cooperative scolastiche, continua la trattativa per la stabilizzazione dei lavoratori

Cooperative scolastiche, continua la trattativa per la stabilizzazione dei lavoratori

Palermo. Sulla stabilizzazione del personale delle cooperative in servizio nelle scuole del Palermitano si continua a trattare. Ieri, infatti, una delegazione sindacale di Cobas, Felsa-Cisl e Uil-Temp ha incontrato a Roma i rappresentanti del Miur e del Comune di Palermo ed è stato fatto un altro passo avanti rispetto alla proposta presentata lo scorso 5 maggio. “La volontà politica dei soggetti interessati sarà fondamentale per il buon esito della vertenza. L’obiettivo è garantire l’accompagnamento alla pensione dei lavoratori ultra sessantenni, la stabilizzazione di lavoratori attraverso i 350 posti accantonati presso il Miur e il restante personale stabilizzato presso la Resais”.