Gianni Borrelli

Scuola, Uil Cisl e Cobas: “Stabilizzazione più vicina per 500 ex lsu del Palermitano, da Governo nazionale c’è apertura”.

Scuola, Uil Cisl e Cobas: “Stabilizzazione più vicina per 500 ex lsu del Palermitano, da Governo nazionale c’è apertura”.

Palermo. “C’è apertura da parte del governo nazionale nel trovare una soluzione definitiva per i 500 collaboratori scolatici, ex lsu, di Palermo e provincia che da oltre vent’anni aspettano la stabilizzazione”. Con moderata soddisfazione hanno annunciato la notizia Gianni Borrelli della Uil Sicilia, Danilo Borrelli della UilTemp, Francesco Amato della Felsa Cisl e Ferdinando Alliata dei Cobas, tutti presenti all’incontro di oggi al Miur insieme a Jacopo Greco, dirigente generale dello stesso ministero e l’assessore comunale di Palermo, Barbara Evola. Nel corso della riunione si è concordato di attivare una serie di incontri con ministero del Lavoro, Mise e Miur, Regione siciliana e Comune di Palermo, a partire dal prossimo 18 maggio, che dovrebbero garantire l’accompagnamento alla pensione dei lavoratori ultra sessantenni, la stabilizzazione di lavoratori attraverso i 350 posti accantonati presso il Miur e il restante personale stabilizzato presso la Resais.