Eventi

Cassa integrazione, partiti 25 mila bonifici per gli Artigiani

ROMA, 28 Maggio 2021

Questa mattina, venerdì 28 maggio, sui conti di Fsba a livello nazionale sono state accreditate le risorse finanziarie per pagare la cassa integrazione: 337,5 milioni di euro di cui 10 milioni destinati alla Sicilia. Soldi necessari per dare seguito ai pagamenti di gennaio, febbraio, marzo e una piccola parte di aprile 2021 (per le rendicontazioni delle 12 settimane che fanno capo ancora alla legge di bilancio, decreto 178). L’Ebas Sicilia, l’ente bilaterale dell’artigianato che gestisce Fsba, il fondo istituito da Cna, Confartigianato, Casartigiani, Claai e Cgil, Cisl e Uil, ha già provveduto nelle scorse ore ad effettuare le autorizzazioni per i 25 mila bonifici. Una mole di lavoro enorme per gli uffici che annunciano con soddisfazione di avere dato mandato immediatamente per i pagamenti.