Eventi

Click day, Barone: “Ennesimo flop, era prevedibile. La Regione adesso modernizzi la macchina burocratica”.

Sicilia, 30 Settembre 2021
Click day, Barone: “Ennesimo flop, era prevedibile. La Regione adesso modernizzi la macchina burocratica”.

Palermo. “Nuovo click day, ennesimo flop. E non ne siamo nemmeno stupiti. Era tutto prevedibile, quel che peggio è che non sarà nemmeno l’ultimo. La Regione, infatti, non è attrezzata a livello informatico ed è giunto il momento che lo faccia. I progetti ci sono, adesso deve diventare una priorità”. Così Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, sul sistema bloccato all’assessorato alle Attività produttive. E aggiunge: “E’ necessario ripartire per creare sviluppo e lavoro occupazione ma per farlo servono gli strumenti giusti. Anche in previsione di una riorganizzazione della macchina burocratica, con l’implementazione dello smart working, che deve essere moderna e dotata di uno supporto informatico adeguato. La Regione deve organizzarsi in maniera meno abborracciata e casuale altrimenti richiamo di restare nella preistoria È inaccettabile che ci siano le risorse e che ancora oggi non vengano spese bene e in maniera trasparente per creare buona occupazione”