Eventi

Polizia penitenziaria, Veneziano: “Lavoratori senza straordinario obbligatorio da sei mesi. Proclamato stato d’agitazione”.

Sicilia, 29 Giugno 2017
Polizia penitenziaria, Veneziano: “Lavoratori senza straordinario obbligatorio da sei mesi. Proclamato stato d’agitazione”.

Palermo. Da sei mesi non percepiscono lo straordinario obbligatorio. Sono i poliziotti dei penitenziari, circa quattromila in Sicilia, che in particolare svolgono attività all’interno della carceri e che si occupano del servizio di scorta dei detenuti. Per questo Gioacchino Veneziano, segretario della Uilpa Polizia Penitenziaria Sicilia, ha chiesto al Provveditore regionale dell’Amministrazione Penitenziaria, Gianfranco De Gesu, di intervenire subito, richiamando i direttori degli Istituti a una più organizzata gestione delle spese e dei carichi di lavoro per evitare che alla fine tutto si ripercuota sulle spalle dei lavoratori. Nell’attesa, questo sindacato ha indetto lo stato di agitazione”. Davanti alle prefetture dell’Isola saranno, inoltre, installati banchetti per distribuire materiale informativo.