Eventi

Vertenza Gds, Cgil Cisl e Uil Sicilia: “Tutelare informazione e giornalisti, licenziamenti inaccettabili”.

Palermo, 28 Ottobre 2020
Vertenza Gds, Cgil Cisl e Uil Sicilia: “Tutelare informazione e giornalisti, licenziamenti inaccettabili”.

“Palermo. “E’ di fondamentale importanza tutelare l’informazione, la storia del Giornale di Sicilia e soprattutto il lavoro svolto sino ad oggi dai suoi giornalisti, evitando la macelleria sociale”. Così Cgil, Cisl e Uil Sicilia guidate da Alfio Mannino, Sebastiano Cappuccio e Claudio Barone, che manifestano solidarietà agli operatori dell’informazione intervenendo sulla complessa vertenza con l'editore che punta a un piano di riduzione dell'orario di lavoro, con 17 esuberi su un organico di 34 giornalisti. E i leader delle organizzazioni continuano: “Il governo Musumeci ha firmato una norma per finanziare l’editoria, è inaccettabile se, anche a fronte di questo aiuto, si sceglie la via dei licenziamenti. Consapevoli della crisi che attanaglia anche questo settore, chiediamo comunque uno sforzo e un piano a difesa dell’informazione e dei lavoratori”.