News

Asu, Barone: “Non possiamo permettere il blocco della stabilizzazione".

Politica
Asu, Barone: “Non possiamo permettere il blocco della stabilizzazione'.

“A fine anno non sarebbe stato più possibile prorogare il contratto ai 4571 lavoratori Asu. Per questo dopo oltre vent’anni anni di attesa, l’Ars con una norma aveva finalmente dato il via libera alla loro stabilizzazione. Ma il Mef ha sollevato una serie di questioni che rischiano adesso di bloccare questo percorso. E non lo possiamo permettere”. Così Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, dopo l’incontro chiesto proprio dall’assessore Scavone per illustrare le controdeduzioni della Regione “argomentate e condivisibili”. E il leader della Uil ha aggiunto: “Questi lavoratori garantiscono la funzionalità di più della metà dei Comuni siciliani, senza di loro si andrebbe al collasso. E’ necessario attivare un confronto ma soprattutto che ci sia la volontà di superare tutti gli ostacoli per trovare una soluzione positiva e garantire un futuro a questi lavoratori”.