News

Elezioni Rsu Pubblico Impiego

Cronaca
Elezioni Rsu Pubblico Impiego

Palermo. La Uil Fpl Sicilia, guidata da Enzo Tango, continua a crescere conquistando, nelle elezioni delle Rsu, sempre più spazi. In testa la Sanità. “Con soddisfazione affermiamo di avere conquistato il primato a Messina in tutte le strutture sanitarie e ospedaliere”, afferma il leader della Uil Fpl, che aggiunge: “A Palermo, e per la prima volta nella storia di questo sindacato, siamo primi all’Arnas Civico (30% di preferenze). Primi anche alla Provincia di Agrigento (55%); Al Comune e all’Asp di Caltanisetta; all’Asp di Enna e all’ospedale Garibaldi di Catania. Merito di un impegno e del lavoro di squadra sempre a tutela dei lavoratori”.

A Trapani ottima affermazione della Uil Scuola, guidata da Giuseppe Termini che si si conferma primo sindacato di categoria in provincia raccogliendo ben 2.578 preferenze nelle 74 scuole dove si è votato, ovvero oltre il 30 per cento delle preferenze totali. In crescita le preferenze raccolte dalla categoria Uil Pubblica amministrazione. Tra i risultati da mettere in evidenza quello ottenuto al Tribunale di Marsala, dove la Uilpa ha avuto 3 seggi su 7 e quello al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) di Trapani dove la Uilpa ha una propria Rsu per la prima volta. Per quel che riguarda, infine, la categoria Uil Fpl guidata da Giorgio Macaddino, ottimi risultati sono da registrare in tutti i comuni, e in particolare ad Alcamo, Mazara del Vallo, Salemi ed Erice dove la Federazione poteri locali ha primeggiato. "Nell’esprime grande soddisfazione per il risultato complessivo che registriamo – afferma il segretario generale Uil Trapani Eugenio Tumbarello –, che ci vede crescere in tutti i luoghi di lavoro, colgo l’occasione per ringraziare i protagonisti di questo successo, vale a dire quanti si sono candidati con la Uil. A tutti coloro che risultano eletti vanno i complimenti più fervidi e gli auguri di buon lavoro”.

A Palermo un risultato molto soddisfacente, quello comunicato da #Alfonso Farruggia, segretario generale della Uilpa. I numeri ottenuti sono la risposta chiara del gradimento dal proprio modo di fare sindacato e dal lavoro svolto in questi anni: numeri che riempiono d'orgoglio, che spingono a proseguire il lavoro quotidiano e costante fino ad ora svolto da tutto il sindacato e che incentivano al raggiungimento di obiettivi e risultati sempre più alti. Bisogna ricordare, infatti, che molti sono i comparti e i campi d'azione che il sindacato ricopre: Corte dei Conti, Ufficio Dogane, Commissione Tributaria, Comando dei Carabinieri Sicilia, Ministero della Pubblica Istruzione, TAR (Tribunale Amministrativo Regionale), l'INAIL, l'Agenzia delle Entrate, la Capitaneria di Porto, Tribunale e Procura della Repubblica, Ministero dello Sviluppo Economico, i Monopoli di Stato.

In aggiornamento