News

Formazione, Barone: “Bene Agenzia unica ma bisogna garantire i lavoratori”.

Formazione
Formazione, Barone: “Bene Agenzia unica ma bisogna garantire i lavoratori”.

PALERMO. “Da anni chiediamo una radicale riforma del settore della Formazione professionale in Sicilia e siamo quindi favorevoli a un progetto di cambiamento. Ma bisogna garantire prima di tutto i lavoratori”. Lo sostiene Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, che spiega: “Affermato il principio che serve superare la gestione da parte degli enti di formazione, è importante stabilire il percorso con cui questo avverrà per evitare, come già accaduto in passato, il caos e soprattutto dare garanzie ai lavoratori”. E Barone continua: “E’ condivisibile l’idea di arrivare ad un’Agenzia che gestisca il personale, ovviamente non solo docente, ma si deve garantire la continuità retributiva a chi vive lavorando nel settore. Invitiamo, quindi, il Governo regionale ad aprire subito un confronto per superare la fase delle dichiarazioni ed entrare nel merito per evitare ulteriori allarmi in un contesto drammatico. Purtroppo, in passato, già troppe volte si era annunciata una riforma che poi si è arenata di fronte alle difficoltà reali o presunte. La Uil intende, ancora una volta, spendersi per garantire i lavoratori ma fare davvero la riforma possibile e necessaria”.