News

Formazione, Barone: “Questo sindacato appoggia le riforme ma servono garanzie per i lavoratori”.

Formazione
Formazione, Barone: “Questo sindacato appoggia le riforme ma servono garanzie per i lavoratori”.

PALERMO. “Vogliamo garanzie per tutti i lavoratori della Formazione professionale. Non ci sono pregiudiziali, invece, sulla riforma del settore che il Governo Crocetta intende portare avanti ma bisogna evitare scivoloni”. Lo dice Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, che aggiunge: “La preoccupazione è che in mezzo alla strada finiscano migliaia famiglie. Chiediamo, quindi, all’assessore Scilabra di chiarire subito come intende tutelare tutto il personale della Formazione. Questo sindacato non ha mai ostacolato le riforme ma il Governo regionale non può pretendere di avere firmata una cambiale in bianco senza che ne sia chiaro il contenuto. Siamo convinti - conclude il leader della Uil Sicilia - che ci siano condizioni positive grazie alla possibilità di coprire il 75 per cento dell’Avviso 20 con le risorse del Piano giovani. E’ tuttavia evidente che servono risposte anche per il restante 25 per cento dei lavoratori. La Uil non difende certo corsi inutili ma bisogna indicare concrete alternative e farlo subito”.