News

Formazione, Raimondi: “Aiuti da Roma? Bene ma è tutto da verificare. Subito un incontro per stabilire piano di interventi”.

Formazione
Formazione, Raimondi: “Aiuti da Roma? Bene ma è tutto da verificare. Subito un incontro per stabilire piano di interventi”.

Palermo. “Apprezziamo l’apertura da parte del Governo nazionale per fronteggiare l’emergenza della Formazione professionale siciliana. Verificheremo, però, se alle parole seguiranno i fatti e soprattutto se gli impegni assunti da Roma saranno attuati in tempi brevi. Il sottosegretario Faraone parla di prepensionamenti ed esodi anticipati ma c’è ancora un problema da risolvere. Servono, infatti, risorse per garantire il sostegno al reddito a circa 2.500 lavoratori che nei prossimi tre quattro mesi smetteranno di lavorare”. Lo sostiene Giuseppe Raimondi della segreteria della Uil Sicilia, che aggiunge: “Adesso chiediamo all’assessore Marziano e al sottosegretario Faraone un incontro immediato per stabilire la cronologia degli interventi e tutelare i lavoratori”.

Immagine: di autore incerto disponibile su internet-Policy