News

Formazione, Raimondi (Uil Sicilia): “Siglato l’accordo, salvi 1.600 lavoratori degli ex Sportelli. Ma il settore resta allo sbando”.

Formazione
Formazione, Raimondi (Uil Sicilia): “Siglato l’accordo, salvi 1.600 lavoratori degli ex Sportelli. Ma il settore resta allo sbando”.

Palermo. “Dopo una lunga trattativa è stato siglato l’accordo per i 1.600 lavoratori degli ex Sportelli multifunzionali tra le associazioni Forma Sicilia, Cenfop Sicilia, Anfop, Assofor, e le organizzazioni sindacali di Uil Scuola, Cisl Scuola e Snals. Ai lavoratori che hanno concluso il rapporto con il Ciapi e a quelli già in servizio presso gli enti è stata data una prospettiva occupazionale”. Lo dice Giuseppe Raimondi, segretario della Uil Sicilia, che aggiunge: “Questo accordo permetterà ai lavoratori di rientrare in servizio presso gli enti interessati a svolgere la formazione professionale come previsto dal programma Garanzia Giovani. Per tutti gli altri, invece, le risposte del Governo Crocetta sono ancora insoddisfacenti. Ad oggi, infatti, non sono state individuate soluzioni concrete per rispondere all’emergenza dei licenziamenti e per dare prospettive credibili al settore”.