News

Gesip, Franchina: “Concordato percorso per garantire futuro a lavoratori. Richiesto incontro al Ministero del Lavoro”.

Politica
Gesip, Franchina: “Concordato percorso per garantire futuro a lavoratori. Richiesto incontro al Ministero del Lavoro”.

Palermo. “Sul caso Gesip è stato finalmente raggiunto un positivo punto di equilibro tra il Governo regionale, il sindaco di Palermo e le organizzazione sindacali e datoriali, che consentirà di proseguire per altri sei mesi la cassa integrazione con 15 milioni di compartecipazione da parte del Comune”. Lo dichiara Pino Franchina della Uil Sicilia che precisa: “Proprio oggi è già stata inviata una richiesta d’incontro al Ministero del Lavoro, firmata da Cgil, Cisl e Uil. Sarà in quella sede che bisognerà sciogliere da una parte il nodo relativo all’inclusione dei lavoratori Gesip per ottenere ulteriori sei mesi negli ammortizzatori in deroga, e dall’altra recuperare ulteriori risorse necessarie per tutti gli altri lavoratori che hanno diritto a questi trattamenti, ivi compresi quelli in mobilità”.