News

Incidente sul lavoro, Gallo: “Salvatore è la 17 vittima. Mancano ispettori e controlli, subito risposte concrete”.

Cronaca
Incidente sul lavoro, Gallo: “Salvatore è la 17 vittima. Mancano ispettori e controlli, subito risposte concrete”.

PALERMO. “Ci uniamo al dolore della famiglia di Salvatore Mastropaolo, l’operaio rimasto ucciso sul lavoro. Proviamo sgomento e impotenza, nonostante il continuo impegno di questa organizzazione sindacale sul fronte della sicurezza. Salvatore, purtroppo, è la 17 vittima siciliana da gennaio 2013 e la quarta di quest’anno. Dati alla mano mancano 300 ispettori e soprattutto i controlli nei cantieri”. A denunciare quest’emergenza è il segretario della Feneal Uil, Angelo Gallo, che aggiunge: “Chiediamo subito che la magistratura faccia chiarezza su quest’incidente in tempi brevi individuando le eventuali responsabilità e al Prefetto l’attivazione di un tavolo di confronto per affrontare il tema della sicurezza. Ribadiamo a gran voce che quello della sicurezza resta uno dei temi fondamentali nel mondo del lavoro. Servono maggiore attenzione e controlli".