News

Pari Opportunità, Vitale: “Nuovi strumenti per donne vittime di violenza”

Servizi
Pari Opportunità, Vitale: “Nuovi strumenti per donne vittime di violenza”

PALERMO. “Non basta una medaglia al valor civile per ricordare il sacrificio dell’ennesima donna-vittima di violenza, la 101esima palermitana. Solo attraverso nuovi strumenti e politiche sociali si potrà, infatti, iniziare a combattere la violenza sulle donne”. Lo sostiene Ester Vitale, segretario delle Pari Opportunità della Uil Sicilia, che aggiunge: “E’ necessario che le Istituzioni siano in grado di garantire strumenti legislativi e finanziari ma anche percorsi privilegiati di inserimento nel mondo del lavoro per le donne vittime di una violenza che trovano il coraggio di denunciare. Serve inoltre una “politica abitativa” che permetta alle stesse vittime di allontanarsi dal loro carnefice. Solo quando il nostro Paese sarà in grado di mettere in campo questi strumenti potremo dire che i violenti sono altri. Fino ad allora saremo tutti colpevoli”.