News

Regione, Barone: “Dal Governo subito riforme per fronteggiare le emergenze. La Uil a sostegno del cambiamento”.

Diritti di sciopero
Regione, Barone: “Dal Governo subito riforme per fronteggiare le emergenze. La Uil a sostegno del cambiamento”.

PALERMO. “Se il Governo regionale avvierà riforme vere, questo sindacato sarà pronto ad appoggiarlo. Lo diciamo già da tempo e lo ribadiamo al presidente Crocetta anche oggi: la Uil non vuole essere contrapposizione ma a sostegno del cambiamento. In Sicilia servono, e subito, risposte concrete per fronteggiare le emergenze: dai precari alle imprese in crisi, dagli investimenti allo sviluppo produttivo. E senza sindacati e imprenditori queste riforme non si possono attuare”. Lo ha detto a chiare lettere Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, durante la conferenza stampa unitaria tenutasi stamane a Brancaccio. E Barone ha aggiunto: “Con Cgil e Cisl scenderemo in piazza domani per la manifestazione nazionale con gli Edili, in forte crisi, e poi il prossimo 6 Giugno al Politeama. Il Governo regionale e la politica devono ascoltare le nostre proposte e dare risposte ai lavoratori e alle famiglie, che sempre più spesso non riescono ad arrivare a fine mese. Ma soprattutto ai giovani che devono avere prospettiva di una buona occupazione”. Parole d’ordine della campagna di mobilitazione saranno “lavoro, sviluppo, tutele”.