News

Regione, Fp Cgil e Uil Fpl: “Nessun accordo con Governo regionale. Domani è sciopero per tutelare i diritti dei lavoratori”.

P.A.
Regione, Fp Cgil e Uil Fpl: “Nessun accordo con Governo regionale. Domani è sciopero per tutelare i diritti dei lavoratori”.

Palermo. “Nessun accordo è stato raggiunto con il Governo regionale e nessun protocollo d’intesa è stato firmato. Domani Uil e Cgil, come già stabilito, scenderanno in strada per scioperare e per difendere i diritti dei dipendenti regionali”. Lo affermano Enzo Tango, segretario generale della Uil Fpl, e Michele Palazzotto, segretario generale della Fp Cgil, che precisano: “E’ necessario trovare, e subito, soluzioni concrete per i lavoratori della Pubblica amministrazione e l’individuazione di risorse economiche reali per il settore. Chiediamo anche la riforma della Legge 10 del 2000 al fine di riorganizzare la macchina burocratica e consentire una giusta professionalità ai dipendenti. Sino ad oggi abbiamo ascoltato solo proclami e false promesse. Non possiamo rimanere schiacciati dalle contraddizioni interne di questo Governo. Manteniamo, quindi, le iniziative di lotta già programmate ma confermiamo la nostra volontà a portare avanti un confronto utile al fine di tutelare tutti i dipendenti”.