News

Rifiuti, Celano:

Servizi
Rifiuti, Celano:

PALERMO. “Troppi chilometri e troppi carichi. Ecco perché i lavoratori che si occupano dello smaltimento rifiuti nel Palermitano rischiano la vita”. Lo sostiene Nino Celano della Uil di Palermo che aggiunge: “Gli autisti dei mezzi pesanti percorrono ogni giorno una media di 600 chilometri. Da Palermo devono raggiungere Catania, Messina, Agrigento e qualche volta Trapani per scaricare i rifiuti. Le discariche, infatti, sono piene e sono costretti ad appoggiarsi ad altre province sostenendo turni di lavoro faticosi e a rischio. Ecco perché chiediamo al Governo Crocetta un intervento immediato. Servono nuove vasche e una riforma del settore”.