News

Strage Falcone, Barone: “Lotta alla mafia sempre al primo posto. Dal loro sacrificio impariamo ad essere cittadini liberi e responsabili”.

Eventi e Manifestazioni
Strage Falcone, Barone: “Lotta alla mafia sempre al primo posto. Dal loro sacrificio impariamo ad essere cittadini liberi e responsabili”.

PALERMO. “La lotta alla mafia deve essere sempre al primo posto nell´agenda politica del nostro Paese. Quel che resta di quel 23 Maggio del 1992 è oggi un messaggio di forza e di vita per tutti coloro che combattono ogni giorno la criminalità organizzata a favore della legalità”. Lo ha detto Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, in occasione delle commemorazioni per il ventunesimo anniversario della morte del magistrato Giovanni Falcone, di Francesca Morvillo e della scorta. E aggiunge: “La mafia, purtroppo, non è ancora sconfitta. Alla nuova generazione bisogna, quindi, insegnare l´importanza dei valori, della moralità, della passione civica e del senso delle istituzioni. Gli insegnamenti di Falcone e Borsellino sono un patrimonio fondamentale per far crescere i giovani e renderli cittadini consapevoli, responsabili e liberi".